Unicobas Sciopero Generale di Base 10 Novembre 2017



Cobas/Unicobas/USB
Scuola e Lavoro

CONTRO
*La farsa del contratto-miseria da 45 euro netti concordato con i Confederali
*Il Liceo a 4 anni (o la Media o la Primaria’brevi’), minimalismo allo stato puro
*Il conseguente taglio di cattedre e posti ata (e l’eliminazione delle assunzioni)
*Precarietà, privatizzazioni, tagli al sociale, alle pensioni ed alla sanità
*L’obbligatorietà dell’alternanza scuola-lavoro (mero apprendistato)
*L’attuazione della L.107/15 (perdita titolarità, ‘bonus’ e chiamata diretta)
*La truffa d’anzianità verso gli ata ex Enti Locali

PER
*Il recupero del potere d’acquisto perso in 10 anni di blocco contrattuale (15.000 euro netti medi pro-capite)
*Stipendi nella media UE e maggiori investimenti per la Scuola Pubblica
*L’assunzione dei precari su tutti i posti vacanti
*L’eliminazione del DPR 80/13 sul sistema nazionale di valutazione e l’INVALSI
*L’eliminazione del Jobs act, dello ‘sblocca (inquina) Italia’, della legge Madia e della Bossi-Fini
*Pensionamento a quota 96 (60 anni d’età - 36 di contributi)
*Il diritto per tutti d’assemblea in orario di servizio, la rappresentatività al 5% a seguito di elezioni su scheda nazionale: fine del monopolio di regime accordato ai sindacati di stato e di partito

MANIFESTAZIONE Roma, h. 9.30  MIUR Viale Trastevere

Commenti